A Be Italian, i formaggi Palagiaccio prodotti in una fattoria in Toscana con più di 1.000 anni di storia

Un’occasione unica per assaporare prodotti artigianali che racchiudono una tradizione secolare e profumano come le terre cantate da Dante.

Non solo formaggi: Palagiaccio significa Storia
In epoca alto medioevale, la nobile famiglia Ubaldini, ricordata anche da Dante Alighieri in alcuni passi della Divina Commedia, fece erigere un presidio fortificato nei terreni più fertili del Mugello. Questa fattoria, con la nascita della Repubblica Fiorentina, divenne di proprietà della famiglia Medici, e fu testimone di innumerevoli avvenimenti storici, culturali e artistici.
Questa storia millenaria si ritrova nei prodotti caseari Palagiaccio, che ancora oggi vengono prodotti tra queste mura cariche di suggestioni italiane.

Pochi metri tra la sala di mungitura e il caseificio: tutta la qualità artigianale italiana
Il latte delle mucche della fattoria Palagiaccio fa pochissimi metri dopo essere stato prodotto: il caseificio aziendale si trova infatti a pochi passi dalla sala di mungitura, conservando così appieno la freschezza e le caratteristiche naturali del latte, che arriva in caseificio per gravità, evitando qualsiasi passaggio industriale. Queste condizioni rendono i prodotti unici i prodotti Palagiaccio, e conferiscono un gusto che rispecchia l’eccellente qualità del latte di fattoria.

Un latte senza segreti. Palagiaccio è garanzia di sicurezza
Le mucche ospitate in fattoria sono tutte nate e concepite all’interno dell’allevamento, con una grande attenzione al loro benessere e con continui controlli sulla qualità della loro produzione.
La bontà dei prodotti Palagiaccio, infatti, non ha segreti, a partire dal rispetto assoluto di una tradizione casearia antica e sempre viva, che tuttavia utilizza tecnologie all’avanguardia finalizzate ad elevare al massimo grado la sicurezza e la qualità.

Il fiore all’occhiello che verrà presentato a Be Italian: il Gran Mugello Ubaldino
Il Palagiaccio porterà a Be Italian, tra gli altri, anche un formaggio con una storia particolare: il Gran Mugello Ubaldino, che deve il suo nome al fatto che necessita di almeno un anno di stagionatura e affinatura nelle “Grotte Ubaldine” collocate in profondità proprio sotto il Torrione merlato del Palagiaccio. Il luogo è molto caratteristico ed è famoso per essere stato la residenza di Ser Ugolino da Senni, impavido Cavaliere e illustre membro della nobile casata degli Ubaldini.

Per la prima volta a Be Italian per ampliare il business negli Stati Uniti
“Abbiamo scelto di essere presenti a Be Italian perché la riteniamo una iniziativa utile per ampliare i nostri contatti commerciali negli USA – dice Carlo Bolli, titolare della Storica Fattoria Palagiaccio -. Come azienda siamo già presenti da quattro anni nel mercato degli Stati Uniti, ma vista l’esperienza maturata da Lombardia Fiere in questo settore, ci aspettiamo un ottimo supporto per sviluppare ancora di più la nostra attività.”